Ri-costruzione del ruolo in tempi complicati
Il cibo come reattivo dei nuovi bisogni I recenti avvenimenti hanno sradicato abitudini ed atteggiamenti che difficilmente potranno essere ripristinati ed hanno evidenziato delle falle nei sistemi che non potranno essere ignorati. E’ necessario rivedere il ruolo di ogni persona e la loro relazione con l’organizzazione e soprattutto rivedere i meccanismi di presa delle decisioni in funzione del rapporto variato rapporto tra percezione del rischio e senso di paura. La proposta formativa è stata progettata per favorire e incanalare la fase di emersione dei nuovi bisogni e di rifocalizzazione degli obiettivi. Il riferimento al Rinascimento sottolinea che l’intervento pone al centro l’homo faber, il suo bisogno di intrapresa e di riconoscimento per ridisegnare gli obiettivi di ripresa che stanno dinanzi. Il richiamo ai comportamenti alimentari ha la funzione metodologica di ‘reattivo’ per favorire l’emersione dei nuovi bisogni nella convinzione che non è vero che siamo quel che mangiamo ma è verissimo che il come mangiamo è lo specchio più nitido dei bisogni che abbiamo. Il corso si propone di Ricontestualizzare nel mutato contesto gli obiettivi personali ed organizzativi.
  • Definire l’ambito del benessere personale, del benessere organizzativo e della mindfulness (consapevolezza).
  • Situare le competenze di ruolo nel nuovo contesto

I temi della consapevolezza e dell’equilibrio personale, trovano nel cibo la chiave forse più intima ma sicuramente più vitale di applicazione alla realtà quotidiana di ciascuno, e questi temi saranno declinati in suggerimenti di pratiche quotidiane utili alla loro realizzazione. Attraverso i principi dell’arte dell’Aikido, l’attività formativa consentirà di far emergere le principali competenze manageriali e organizzative.

Programma
Metodologia
Formazione d’aula. La ricerca della compatibilità con bisogni aziendali di ripresa intensiva dell’attività può prevedere la formazione in webinar interattivi con modularità e orari funzionali all’integrazione con i processi produttivi aziendali.

Docenti

Destinatari
Responsabili e coordinatori di risorse umane, tecnici responsabili di funzione di organizzazioni che ritengono necessario rivedere i ruoli e le relazioni nel mutato contesto sociale e produttivo.
Durata
Una giornata in presenza. O in moduli separati in caso di webinar interattivo