Comitato scientifico

E’ costituito da specialisti molto autorevoli, accomunati dalla volontà di favorire la diffusione della cultura gastronomica e del benessere alimentare.

Fanno parte del Comitato scientifico:

Antoniazzi

Franco Antoniazzi. Tecnologo alimentare, membro di società scientifiche nazionali ed internazionali, è stato responsabile nel settore ricerca per alcune delle maggiori aziende alimentari italiane ed estere (tra cui Lyons, Bauli, Star e Parmalat).  Già consigliere scientifico in ambito agro-alimentare del Ministero dell’Università e della Ricerca, è  dal ’99 è docente di Tecnologie dei prodotti dolciari e di Processi della Tecnologia Alimentare presso l’Università di Parma e presso CAST Alimenti.

 

Archetti

Gabriele Archetti. Professore Ordinario di Storia Medievale presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia. È membro del Consiglio scientifico del Centro italiano di studi longobardi (Brescia). Ha diretto o coordinato numerosi progetti di ricerca in ambito locale, regionale, nazionale ed internazionale, tra cui si segnalano nel settore delle trazioni alimentari: La civiltà del vino. (Monticelli Brusati, 5-6 ottobre 2001); La civiltà del latte, Fonti, simboli e prodotti dal Tardoantico al Novecento (Brescia, 29-30 maggio 2008); La civiltà del pane. Storia, cultura, tecnologie produttive e consumi, progetto di ricerca interdisciplinare (2013-2016) nell’ambito della manifestazione internazionale di Expo 2015.

 

boni

Paolo Boni. Presidente del Consorzio De Alimentaria Qualitate e del Centro Miglioramento Qualitativo Latte e Carne di Brescia. Medico Veterinario. Già Dirigente Capo Dipartimento dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna; membro di Accredia (Comitato Dipartimento Laboratori di Prova per la Sicurezza Alimentare) è  autore di oltre 200 pubblicazioni divulgative e scientifiche conseguenti a ricerche condotte nella lotta alle mastiti, nel miglioramento delle produzioni zootecniche, in particolare latte, carne e derivati.

Andrea Giomo
Andrea Giomo. Laureato in Scienze Agrarie con indirizzo Tecnico Economico all’Università degli Studi di Udine con il massimo dei voti e la lode ed è dottore di ricerca in Biotecnologie degli Alimenti (VIII ciclo). Vanta una numerosa serie di pubblicazioni scientifiche nonché di titoli e qualifiche inerenti la chemiometria e la statistica computazionale, i sistemi qualità. Esperto di Analisi sensoriale e di comportamento dei consumatori, è membro di alcune commissioni a livello internazionale (COI) per lo sviluppo del metodo sensoriale nella valutazione della qualità degli oli vergini di oliva e delle olive da tavola. Fa parte del Comitato di Gestione dell’Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele del Mipaaf.
 
SantoroVittorio Santoro. Accademico Maestro Pasticcere, Presidente e Direttore di CAST Alimenti, che ha fondato nel 1996. Nel corso degli anni ha saputo rendere il Centro una scuola di eccellenza nella formazione delle professioni gastronomiche. Oltre al suo bagaglio professionale originario, la ormai quasi ventennale esperienza nella progettazione e gestione delle attività formative, nell’organizzazione di competizioni ed eventi  a livello internazionale lo rendono uno dei riferimenti più accreditati in tema di sviluppo delle professionalità e delle problematiche legate alle attività gastronomiche.


zaniniBarbara Zanini
. Medico chirurgo, specializzata in malattie infettive con dottorato di ricerca in sperimentazione clinica, medico esperto omeopata, ricercatore presso il Settore Scientifico Disciplinare di Gastroenterologia degli Spedali Civili e dell’Università degli Studi di Brescia, svolge la sua attività clinica e didattica principalmente nell’ambito della nutrizione, dei corretti stili di vita e di malattie dell’apparato gastroenterico e del fegato, nella diagnosi e nel trattamento delle intolleranze alimentari, celiachia, sindrome dell’intestino irritabile e sindrome metabolica.

Magazzino Alimentare s.r.l. Via Serenissima 5 25135 Brescia Tel. 030 2357330 P.Iva e c.f. 03427950989 - Privacy